Alvaro Soler ospite a pranzo nel ristorante Mimì alla ferrovia

Alvaro Soler ospite a pranzo nel ristorante Mimì alla ferrovia

Il cantante spagnolo Alvaro Soler pranza da Mimì alla ferrovia prima di recarsi alla Feltrinelli per la presentazione del suo nuovo album “Mar de colores”

Un ragazzo solare e disponibile, ed amante della cucina italiana, si e lasciato condurre per mano nelle aree del gusto partenopeo, assaggiando ogni portata con l’entusiasmo di un ragazzino alle prime scoperte.

Un Menù pensato e realizzato dal giovane Chef patron Salvatore Giugliano: mozzarella di bufala e ricottina con confettura di pomodoro l’entree con i veraci sapori campani, per proseguire con i profumi del mare che la fanno da padrona nella cucina di Mimì, crudo di gamberi e palamita, cannolicchi alla griglia, seppie con pomodorini e peperoncino verde, e per concludere spigola alla griglia con zucchine alla scapece.

E per salutare i commensali che riempivano le sale del ristorante in Via Alfonso D’Aragona non potevano che essere intonate le note del grande tormentone dell’estate dirette proprio dal cantante spagnolo “Y bajando, bajando Olvidando, olvidando que Estoy bailando bailando”

Rassegna stampa

https://www.ilmattino.it

https://www.napolimagazine.com